Luglio (Racconto)

Che strana giornata. Tutto il giorno in movimento. E un pomeriggio passato in ospedale accanto ad una persona a me cara operata d’urgenza ieri notte. Erano dieci anni che non entravo nell’ospedale di Vicenza. Vuoi perché sono 10-15 anni che non vivo più in quelle zone. Vuoi perché tutte le volte che sono stato male […]