Diario di bordo

Se c’è una cosa di cui mi lamento spesso, è la mia capacità di cominciare mille cose e di finirne nessuna. O quasi nessuna. Il problema è che dopo aver fatto 50 (cinquanta 😳😃🎉🎉🎉 giorni!) inizio a chiedermi l’utilizzo pratico di quello che sto imparando. E la tentazione di mollare qui, a metà strada, è forte. Per […]

Continue Reading →